Diego Bottazzi

Diego Bottazzi

Ognuno dovrebbe analizzare il proprio “IO” di vivere il marketing e la comunicazione rendendo queste due “filosofie” efficaci.
Testa o croce, personalità o concetto, razionalità o emozione, arte o manualità, riflessione o follia?
Crosshead è un’idea nata per unire la dicotomia tra parte sinistra e destra del nostro cervello, ovvero fondere la capacità di percepire in modo globale e la competenza di inquadrare e incasellare i concetti, usando professionalmente strategie, colori, sensazioni e un tocco di creatività.
Crosshead si fonda su basi tecniche e di un profondo know-how.
  • Diploma: Liceo Artistico “Vincenzo Foppa” (Brescia – Italy)
  • 2007 – 2008 Laurea di I Livello in Desgn: L.a.b.a. Libera Accademia di Belle Arti (Brescia – Italy) 110/110 con lode Titolo tesi: “L’arte di allestire: Esperienza sensoriale nella progettazione di uno showroom”
  • 2008 – 2011 Laurea di II Livello in Design dell’Abitare e dell’Esporre: L.A.B.A. Libera Accademia di Belle Arti (Brescia – Italy) 107/110 Titolo tesi: “Da icone del moderno a simboli dell’ecologia: padiglione EXPO 2015″

Collaboro con un importante studio di Brescia.

 

union_flag_1606_wikipedia

Heads or tailis, personality or concept, rationality or emotion, art or dexterity, reflection or madness? Crosshead is an idea born to unite the dichotomy between the left and right part of our brain, that is to combine the ability to perceive in a global way and the competence of classifyng and framing concepts, using strategies, colors, sensations and a touch of creativity professionally in a professional way. Crosshead is based on technical foundations and a deep know-how.